Monte Colonna 1203m




Si lascia l'auto nell'ampio parcheggio posto sulla sinistra nella parte alta dell'abitato di Arcumeggia. Uscendo dal parcheggio seguire i segni sul muro giallo/verdi che indicano l'itinerario 3V (Via Verde Varesina e dell'Anulare Valcuviano).

Si passa accanto ad un lavatoio, quindi si imbocca la via Perino dove inizia la mulattiera che sale ripidamente nel bosco di castagni. Un breve tratto in piano porta ad attraversare un torrente, poi la mulattiera riprende a salire fino all'alpe Perino 750m dove si incontra la stradina forestale che sale da S.Antonio.

Si prosegue sulla stradina, che sale con moderata pendenza, fino a che termina la salita: qui si lascia la stradina e si imbocca sulla sinistra il sentiero N° 10 con indicazioni per S.Michele

Dopo pochi metri il sentiero passa sotto un elettrodotto e quindi si inoltra nel bosco. Nel punto dove il sentiero si restringe troviamo un cartello in legno appeso a una pianta con la scritta "Sentiero della Colonna".

Si segue il sentiero principale finché termina il tratto ripido nel bosco, poi dopo pochi metri in piano si trovano segni bianco.rossi sulle piante che portano a seguire una debole traccia sulla destra che in breve porta alla vetta del Monte Colonna

Arrivati in cima troviamo una grossa croce su di un blocco di cemento, siamo a 1.203m.

Per il ritorno si effettua lo stesso percorso di salita oppure si può seguire il sentiero N°10 fino a S.Michele e da qui scendere ad Arcumeggia via Alpe Perino oppure via S.Antonio (itinerari molto lunghi e un po' monotoni su stradine forestali e strade asfaltate).


Partenza

Arcumeggia 590m

Arrivo

Monte Colonna 1203m

Dislivello

600 m

Difficoltà

E

Tempo

2 ore circa (salita)

Cartografia

CNS 1:25000 N° 1352 Luino

Accesso

Dall'uscita Lago di Varese dall'autostrada Milano-Varese, seguire la SP1 fino a Gemonio e da qui la SS394. A Casalzuigno svoltare a sinistra per Arcumeggia.

Note

Si consiglia al ritorno una visita al borgo di Arcumeggia famoso per i suoi affreschi murari sulle facciate delle case dipinti dal 1956 ad oggi.
Il monte Colonna è punto di passaggio del "giro dei 3 Santi", itinerario che collega S.Antonio, S. Michele e S. Martino.
Luoghi che evocano i due conflitti mondiali, con la Linea Cadorna e la Resistenza.
Cime che offrono scorci panoramici di grande impatto.

Discesa

Per l'itinerario di salita a ritroso oppure vedi relazione