Poncione di Braga

Un altro weekend spettacolare, salire al Poncione di Braga, con pernottamento in capanna.

Dalle cave di marmo bianco di Peccia seguiamo, per un breve tratto, la strada forestale fino al ponte sul torrente qui, sulla destra (cartello indicatore), imbocchiamo un sentiero che sale ripido nel bosco, passa nei pressi di una stupenda cascata e torna a incrociare la strada forestale, a circa 1500m, nei pressi della galleria che porta a Corte della Froda, attraversata la strada riprendiamo il sentiero che sale dolcemente nel bosco, verso S, fino all'alpeggio di Corte di Fondo di Srodan 1686m., superato l'alpeggio il sentiero piega verso W e sale più decisamente fino alla Grassa del Piatto 1992m e al Rifugio Poncione di Braga 2000m. Salutiamo il custode della capanna che sta per scendere a valle e restiamo da soli a goderci l'accogliente capanna. Subito dopo, come nostra tradizione vuole, eccoci pronti a preparare uno dei più gustosi aperitivi "pM", per poi proseguire con una deliziosa e abbondante cena accompagnata, come il solito, esclusivamente da un buon vino (nello zaino in salita tra cibo e vino sono in tutto 7 Kg.), non si avanza niente !!! Bellissima serata.

Il giorno dopo, insieme con alcuni cacciatori, iniziamo a salire verso il Poncione di Braga. Saliamo su sentiero alla Bocchetta della Froda 2692m., dalla bocchetta pieghiamo a sinistra e risaliamo i pendii con roccette e tratti detritici, seguendo i segnavia a vernice rossa, proseguiamo sul filo della facile cresta rocciosa con grandi blocchi, fin sotto la verticale della vetta, qui saliamo con fatica per via della neve caduta in precedenza e in alcuni punti si sono formati vari lastroni ghiacciati, non essendo attrezzati con ramponi ci dobbiamo "inventare" i passaggi giusti; purtroppo poco dopo ci rendiamo conto che senza attrezzatura adeguata, cioè i ramponi, non possiamo proseguire in sicurezza, per cui siamo costretti a rinunciare proprio a pochi metri dalla cima.

Ne è valsa comunque la pena vista la splendida giornata che ci ha concesso una vista spettacolare. Con attenzione iniziamo la discesa fino in Capanna, dove ci rinfreschiamo e si recuperiamo il resto della nostra roba, prima di riprendere il sentiero del ritorno.

Una bellissima escursione in una valle che offre sensazioni uniche.


Partenza

Cave di Peccia 1100m

Arrivo

Capanna Poncione di Braga 2000m; Poncione di Braga 2864m

Dislivello

900m + 864m

Difficoltà

E alla capanna; EE al Poncione di Braga

Tempo

2h30m+2h30m / 3h30m la discesa

Cartografia

CNS 1271 1:25000 Basodino

Accesso

Dall'uscita autostradale di Bellinzona Sud si prosegue per Locarno e da qui si prende la strada della Valle Maggia. Si risale la Valle fino a Peccia dove si prende la deviazione a sinistra per Piano di Peccia. Si supera l'abitato e si prosegue fino all'inizio della strada forestale (sbarra) nei pressi delle cave di marmo

Percorso

Vedi scheda

Discesa

Per l'itinerario di salita